EVENTO Spettacoli
L'illustre Maddalonese
07.04.2017

L'illustre Maddalonese

Palazzetto dello sport Angioni Caliendo
Caserta - Maddaloni



Prezzi Biglietto

Posto non numerato : 10.00+2.00
Attive le vendite L'illustre Maddalonese con Biagio Izzo e madrina Serena Autieri
Palazzetto dello sport Angioni Caliendo - Maddaloni - Caserta
7 aprile ore 20.30
Ci siamo, manca un mese alla kermesse più attesa dell’anno, ovvero la seconda edizione de “L’Illustre Maddalonese“, la serata di gala dove verranno premiati quei cittadini maddalonesi che si sono distinti nei campi di relativa competenza nell’anno 2016.
Spetterà ad una giuria tecnica il compito di individuare le eccellenze che verranno premiate al Palazzetto dello Sport “Angioni Caliendo”, location scelta dagli organizzatori per lo svolgimento dello spettacolo.
Come avevamo già anticipato, a differenza dello scorso anno, i riconoscimenti saranno estesi anche a personaggi di spicco della provincia di Caserta e della regione Campania in modo tale da introdurre il format in un contesto più ampio.
Ieri è arrivata anche l’ufficializzazione degli artisti che allieteranno lo spettacolo del 7 aprile: Biagio Izzo e Serena Autieri.
Per Biagio Izzo, è un ritorno a casa considerando le sue tantissime apparizioni all’ombra delle due torri con esilaranti sketch comici che hanno regalato tanti momenti di spensieratezza e divertimento; il noto cabarettista, ha partecipato a tantissimi cinepanettoni e come dimenticare lo spassosissimo “Avana 9” in “L’amico del cuore” di Vincenzo Salemme dove Izzo interpretava un tassista tamarro alle prese con un cliente ritardatario.
Come dicevamo, la madrina dell’evento sarà Serena Autieri, bravissima e bellissima attrice, cantante, doppiatrice e conduttrice napoletana.
Tra le sue ultime interpretazioni, ricordiamo “Il Principe Abusivo” con Alessandro Siani, “Un Fantastico Via Vai” di Pieraccioni, la serie televisiva di Mediaset “L’Onore E Il Rispetto”, “Si Accettano Miracoli”, sempre con Siani ecc ecc…
Ospiti di primo piano per un’edizione che vuole migliorare il successone ottenuto lo scorso anno.
“L’obiettivo principale – afferma il direttore artistico Pasquale Giordano – è quello di regalare alla città di Maddaloni ed ai suoi cittadini, una magnifica serata. È attraverso l’organizzazione di eventi del genere che la città può tornare a vivere. Per assicurarci le presenze di Biagio Izzo e Serena Autieri, abbiamo dovuto lavorare parecchio e con immenso piacere e con altrettanta gioia, abbiamo reso possibile questo desiderio non solo mio. Ho individuato in Biagio e Serena quella vivacità e quella verve campana perché credo che sia importante ripartire da qui, ovvero dalle nostre radici, dall’amore della nostra bellissima regione e, quindi, dalle nostre eccellenze. Non abbiamo nulla da invidiare né in termini di capacità né relativamente al patrimonio artistico, culturale, storico e paesaggistico.”