TAP DOGS

28.01.2012

TEATRO PALAPARTENOPE
NAPOLI

Prezzi biglietto


ATTENZIONE: per acquistare i biglietti di questo spettacolo NON è necessaria la registrazione sul sito Go2.it


Acquista GOLD:€26,00+€4,00
PRIMO SETTORE CENTRALE:€ 22,00+€3,00
SECONDO SETTORE CENTRALE:€17,50+€2,50
POSTO UNICO:€13,00+€ 2,00
ridotto under 12

ATTIVE LE VENDITE PER TAP DOGS

TEATRO PALAPARTENOPE
28 GENNAIO ORE 20.45

TAP DOGS
directed & designed by NIGEL TRIFFITT
created by Dein Perry’s
Adam GARCIA

Dopo l’incredibile successo nei più importanti teatri mondiali arriva in Italia uno show di pura adrenalina applaudito da oltre 11 milioni di spettatori che combina la forza e la potenza muscolare di straordinari performer con la precisione e la ritmica contagiosa del tip tap rivisto in chiave moderna! Una nuova versione del tip-tap interpretato da danzatori australiani in jeans o calzoncini corti, canottiere o camicie a scacchi che dopo poco si levano e annodano in vita con aria da muratori e camionisti. Il risultato è un battito incalzante, travolgente dove si mescolano un tempismo portentoso ad un magnetismo animale e decisamente erotico. Utilizzano svariati attrezzi di supporto alle loro coreografie: palloni da basket, elastici e tiranti estensibili, barre d’acciaio, oltre, naturalmente, al legno del pavimento che percuotono con una tale energia da farlo risuonare come acciaio.
Tap Dogs è uno show travolgente che arriva dall’Australia e che combina la forza e la potenza muscolare degli operai delle fabbriche a nord di Sydney con la precisione e la ritmica talentuosa del tip tap. Dein Perry, creatore e coreografo del gruppo, ha dato vita a uno spettacolo in stile musical di Broadway, coniugando in un mix assolutamente originale l’esperienza lavorativa accumulata come operaio nei dintorni di Newcastle e alla sua passione per il tip tap. Da lì nasce l’avventura, assolutamente unica, dei Tap Dogs. Un successo immediato sin dagli esordi, tanto da fargli vincere 11 premi internazionali , e l’onore di aprire la cerimonia dei Giochi Olimpici di Sydney nel 2000.


Partners